Le conseguenze

18,00

Caoilinn Hughes, irlandese, si laurea presso la Queen’s University di Belfast e consegue un dottorato di ricerca in letteratura inglese presso la Victoria University di Wellington, in Nuova Zelanda. La sua raccolta di poesie, “Gathering Evidence” (Carcanet, 2014), ha vinto l’Irish Times Shine/Strong Award nel 2015. Il suo romanzo d’esordio, “Orchid & the Wasp” (Oneworld / Hogarth, 2018), ha vinto il Collyer Bristow Prize del 2019 ed è stato selezionato per l’Hearst Big Book Award, il Butler Literary Award, l’Authors’ Club Best First Novel Award e l’International Dublin Literary Award 2020. Nel 2018 ha vinto il The Moth Short Story Prize per la sua storia “Psychobabble”. Nel 2019 ha vinto un O. Henry Award per il racconto “Prime”. “Le conseguenze” (titolo originale “The Wild Laughter”) è il suo secondo romanzo e si è aggiudicato il prestigioso premio britannico Encore Award 2021 della Royal Society of Literature. Il libro è inoltre finalista dell’An Post Irish Book Awards’ Novel of the Year 2020, del RTÉ Radio 1 Listeners’ Choice Award 2020, del Swansea University Dylan Thomas Prize 2021, del Dalkey Literary Award 2021 e del Comedy Women in Print Prize 2021.

 

Potente… un’avventura oscura… Caino e Abele irlandesi”.

The Guardian

  • VINCITORE RLS ENCORE AWARD 2021

Nominato “Miglior libro dell’anno” da: 

  • the Irish Times, Irish Independent, Sunday Independent, Irish Sunday Times, Fashion Journal, Extra.ie & Sydney Morning Herald.
  • Nominato uno dei cinquanta grandi romanzi irlandesi del 21° secolo da The Times (Irlanda)
  • Finalista Comedy Women in Print Prize 2021
  • Finalista An Post Irish Book Awards’ Novel of the Year 2020
  • Finalista per RTÉ Radio 1 Listeners’ Choice Award 2020
  • Finalista for the Dalkey Literary Awards 2021
  • Finalista for the Dylan Thomas Prize 2021
COD: 00001 Categorie: , , Tag:

All’inizio degli anni Duemila, in un periodo di prosperità economica, Manus - agricoltore di una contea dell’Irlanda centrale – investe dei soldi in maniera avventata, contando sulla volontà dei figli di occuparsi dell’azienda agricola di famiglia. Pochi anni dopo, nel 2008, la crisi globale e la recessione mandano in fumo tutti i piani di Manus. Potrebbe dichiarare bancarotta, ma da uomo rispettabile qual è decide di non farlo, e lavora giorno e notte nei campi. 2014: Manus si ammala di cancro e rifiuta di curarsi, perché ritiene la malattia una punizione divina per i suoi errori.

Hart, vero protagonista del romanzo, figlio minore di Manus, è rimasto a vivere a casa per dare una mano e soffre tremendamente nel vedere le condizioni del padre, mentre Cormac, fratello maggiore, non si rende conto della situazione poiché torna a casa solo raramente. Un giorno Manus convoca i figli e chiede loro di cercare nella Bibbia i passaggi in cui si fa riferimento al suicidio. I due capiscono quindi che il padre sta pensando di farla finita, ma, temendo le conseguenze del gesto, in quanto devoto cattolico, sta chiedendo loro di aiutarlo. Attraverso le vicissitudini, anche giudiziarie, di questa famiglia, in un susseguirsi di dinamiche di amore/odio, Caoilinn Hughes tocca da vicino il topos del suicidio assistito, con uno stile narrativo dalla prosa ricchissima.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.1 kg
Dimensioni 14 × 21 × 2 cm

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Le conseguenze”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *