TRASH

Sullo sfondo di una lotta sindacale, in una città gradualmente sommersadai rifiuti, si staglia un intreccio di storie. La dignità del lavoro, l’opacità del potere, la via breve e distruttiva del crimine, l’immigrazione, la lotta quotidiana per la sopravvivenza e l’amore, nelle sue mille sfaccettature, sono i temi che si rincorrono in questo romanzo corale, che prende vita nella periferia del nordest italiano, tra colline di vigneti, complessi industriali e cantieri in perenne espansione.

Le formiche cantano sotto la neve

Anna ha trascorso un’infanzia molto difficile, vissuta con il padre Fosco, uomo frustrato e violento, tanto debole da scaraventare la propria rabbia sulle donne della famiglia, e con la madre Anita, donna schiva ed arrendevole…

Romantica Marsiglia

Un libro rimasto inedito per più di 90 anni. Un autore definito dal New York Times “sottovalutato”. Un viaggio di vita, di difficoltà, razzismo, omosessualità e…

LA TOMBA PASCUCCI

Tarquinia, inizi anni 80. Nella maremma laziale, tra le tombe etrusche i fratelli Pascucci vanno ogni notte alla ricerca di reperti da vendere nel mercato nero.

Un romanzo tragicomico che si immerge in uno dei “mestieri” legati al mondo dell’archeologia… i tombaroli!

Le idee migliori non vengono dalla ragione,

ma da una lucida, visionaria follia.

Erasmo Da Rotterdam

IN Arrivo

NEWS-Letter

Rimani aggiornato sulle prossime uscite e sugli eventi della casa editrice.